Tonificazione




Fili e Nanoneedle


JBP 02


il nuovo soft lifting dai risultati sorprendenti


Cos’è?
E’ una tecnica di bio-lifting non invasivo per il trattamento delle lassità del viso, del collo e di aree specifiche del corpo (interno braccia, interno cosce, addome).
Questo lifting non chirurgico interviene in modo non invasivo tramite dei fili riassorbibili in PDO (Polidiossanone) inseriti nel derma o nel sottocute con l’ausilio di aghi sottili, senza ancoraggio, con un’azione di risollevamento del tessuto. 

Per quali inestetismi può  essere impiegato?
  • Lifting di aree del viso, collo, décolleté e corpo
  • Trattamento localizzato per migliorare aree specifiche:

- Sollevamento delle guance
- Rimodellamento della zona malare
- Sollevamento della coda del sopracciglio
- Rimodellamento del profilo mandibolare
- Sollevamento delle pieghe nasolabiali
- Trattamento delle linee della marionetta
- Ringiovanimento del collo e del dorso delle mani
- Rassodamento del lato interno di braccia e cosce
- Rassodamento dell’ area peri-ombelicale

  • Pazienti con ptosi
  • Alternativa soft all’intervento chirurgico




 





adbj 01
adbj 01

Biostimolazione


I trattamenti di biocomplementazione con elementi dermofunzionali, prevengono la comparsa dei segni dell’invecchiamento cutaneo e mantengono attivo il trofismo del derma esaltandone la naturale bellezza.


Che cos’è la biostimolazione?

Consiste nell’iniettare nello spessore della pelle piccole quantità in genere di acido ialuronico (HA) per restituire alla pelle compattezza, tono, elasticità e migliorare la rugosità attraverso la stimolazione dei fibroblasti (le cellule che producono collagene, elastina, acido ialuronico). 

Quando effettuare un trattamento di biostimolazione?

Il danno solare, “fotoinvecchiamento”, rappresenta il pericolo più comune e frequente per una pelle dall’aspetto giovanile e sano, essendo responsabile del 95 % delle rughe. Il processo di invecchiamento determina una distruzione delle fibre di collagene e elastina e un impoverimento di HA, danneggiando le strutture sottostanti e dando origine a rughe e cedimenti. 
Normalmente la biostimolazione viene inserita in un programma correttivo più ampio che comprende l’uso di cosmetici adeguati, l’ausilio eventuale di peeling chimici per stimolare ulteriormente il rinnovamento cellulare e l’eventuale utilizzazione i riempitivi.

Quali sono i risultati?

I risultati sono immediatamente visibili, nel giro di 4/5 giorni migliora l’elasticità e il turgore del tessuto cutaneo e aumenta visibilmente la tonicità della pelle. L’aspetto delle aree sottoposte a trattamento apparirà più fresco, morbido e levigato. 

Quanto dura l’effetto?

Poichè le cause dell’invecchiamento cutaneo (agenti esterni e trascorrere del tempo) non possono essere eliminate è importante comprendere che non è sufficiente un singolo trattamento per mantenere la pelle sana e bella. Il suo medico di fiducia le consiglierà il protocollo più adeguato per restituirle un aspetto fresco e giovane e per mantenere I risultati nel tempo. 

  


 

 

 

 

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e mostrarti servizi in linea con le tue preferenze. Disabilitando i cookie alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare e alcune pagine non essere visualizzate correttamente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni Cookies visualizza l'informativa completa. Cookies Policy.

Accetto i Cookies